Al via l’Acceleration Programme

Venerdì 5 febbraio – PoliHub, Via Durando 38A

Inizia il programma di accelerazione che si terrà dal 5 febbraio al 31 marzo 2016.

L’Acceleration Programme rappresenta l’ultimo step prima del pitch finale ai tre migliori progetti di startup che riceveranno in premio un voucher di Euro 50.000 ciascuno.

Il programma di accelerazione è calibrato su ciascun progetto d’impresa, sulla base del ciclo di vita del prodotto/servizio proposto. L’Acceleration Programme sviluppa il business dei progetti di impresa selezionati anche grazie all’interazione con interlocutori esterni quali tutor, temporary manager, esponenti di strutture universitarie, incubatori con l’obiettivo di finalizzare la strategia go-to-market.

Le 10 idee finaliste:

 

    1. Beating heart on a chip 
      Categoria: Biotecnologie
      Regione:Lombardia

Breve descrizione: Beating heart on a chip è un dispositivo biotech in grado di generare micro-tessuti cardiaci umani funzionali allo sviluppo di farmaci.

 

    1. BrainControl 
      Categoria: Dispositivi digitali
      Regione: Toscana

Breve descrizione: BrainControl è un dispositivo che consente a pazienti con disabilità fisiche e di comunicazione di controllare mediante il “pensiero” (tecnicamente Brain-Computer Interface) gli strumenti di tecnologie assistive (per es. dispositivi domotici, carrozzine elettriche).

 

    1. EvarPlanning 
      Categoria: Dispositivi digitali
      Regione: Lombardia

Breve descrizione: EVARPlanning è un innovativo sistema computerizzato, destinato agli specialisti vascolari, per la pianificazione e il rendering dell’impianto endo-protesico dell’aorta.

 

    1. FluoMagneto 
      Categoria: Biotecnologie
      Regione: Liguria

Breve descrizione: FluoMagneto offre un’alternativa alla chemioterapia classica nel trattamento di tumori solidi, mediante l’uso di nanoparticelle magnetiche, che rilasciano il farmaco al sito tumorale sotto l’azione di un campo magnetico alternato.

 

    1. Panoxyvir 
      Categoria: Biotecnologie
      Regione: Piemonte

Breve descrizione: Panoxyvir è uno spray nasale antivirale in grado di prevenire e curare il raffreddore comune mediante l’innovativo uso di ossisteroli, molecole fisiologiche derivate dall’ossidazione enzimatica del colesterolo.

 

    1. Math2Ward 
      Categoria: Dispositivi digitali
      Regione: Lombardia

Breve descrizione: Math2Ward è una piattaforma che si avvale di specifici algoritmi matematici per offrire in tempo reale a cardiologi e chirurghi cardiovascolari una valutazione “patient specific” del rischio di rottura dell’aneurisma dell’aorta addominale e un’indicazione dei devices da utilizzare in caso di intervento.

 

    1. One4Two 
      Categoria: Dispositivi digitali
      Regione: Campania

Breve descrizione: One4Two è un kit diagnostico per i laboratori che permette di identificare in un unico step analitico le varianti genetiche e cromosomiche correlate all’infertilità di coppia.

 

    1. uSTEM 
      Categoria: Biotecnologie
      Regione: Veneto

Breve descrizione: uSTEM ha sviluppato una tecnologia innovativa in grado di generare cellule staminali paziente specifiche utili allo sviluppo di nuovi farmaci e terapie personalizzate.

 

    1. SIENA Imaging 
      Categoria: Dispositivi digitali
      Regione: Toscana

Breve descrizione: SIENA Imaging è un servizio di analisi centralizzata di immagini di risonanza magnetica cerebrale, che offre a neurologi e neuro-radiologi accurati biomarkers di danno cerebrale, sia diffuso che focale.

 

    1. WRAP 
      Categoria: Biotecnologie
      Regione: Emilia Romagna

Breve descrizione: WRAP utilizza materiali brevettati e la tecnologia 3D print per produrre medicazioni attive a base di chitosano o multipolimero efficaci nel trattamento di ferite croniche o chirurgiche.

I vincitori dell’Acceleration Programme

Agenda

Ore 10.00 Presentazione del programma di accelerazione
Ore 10.30 Project work
Ore 12.00 La strategia clinica e la taglia di mercato
Interviene Diana Saraceni, Panakès Partners
Ore 13.00 Break
Ore 14.30 Presentazione dei materiali da realizzare a fine del programma di accelerazione
Ore 15.45 Break
Ore 16.00 Project work
Ore 18.00 Fine lavori